Mother lovingly looks into baby bed where her baby sleeps

Favorire il sonno

7 DOMANDE IMPORTANTI SUL SONNO DEL BAMBINO

Come puoi aiutare il tuo bambino a sviluppare il ritmo sonno-veglia


Una delle questioni che maggiormente interessano i neo genitori è quella relativa al dormire o non dormire. In realtà, non è corretto parlare di "non dormire": nella maggior parte dei casi, semplicemente i più piccoli dormono nel "momento sbagliato". Scopri qui come si sviluppa il ritmo sonno-veglia nei bambini e cosa puoi fare per aiutare il tuo tesoro a dormire! 

1. Di quante ore di sonno hanno bisogno neonati e bambini?

I bambini dormono in media 16 ore o più al giorno. Tuttavia, come molte altre cose, il ritmo del sonno e il bisogno di dormire sono fattori molto soggettivi. Solitamente, all'inizio i bambini fanno una serie di riposini che vanno da 2 a un massimo di 4 ore, distribuiti nell'arco delle 24 ore4,5. Intorno ai 3 mesi, dormono in media 4-5 ore di giorno e 10-11 ore di notte.

2. Come faccio a capire quando il mio bambino è stanco?

Il tuo bambino manderà alcuni segnali quando è stanco: alcuni sono abbastanza ovvi, altri imparerai a riconoscerli nel tempo. Reagire al momento giusto è importante, perché far addormentare un bambino stanco e piagnucolante può essere molto più difficile. 


Ecco i segnali che dovrebbero farti capire quando il tuo tesoro è stanco:

  • Il bimbo diventa molto calmo.
  • Perde interesse per le persone e per i giocattoli.
  • Sbadiglia e si strofina gli occhi, corruga la fronte, stringe le mani a pugno e a volte fa dei piccoli movimenti a scatti


3. Perché il mio bambino è sveglio di notte?

I neonati non hanno ancora un ritmo sonno-veglia come gli adulti, ovvero il cosiddetto "ritmo circadiano". Questo si sviluppa durante le prime settimane.3 A seconda delle circostanze e della predisposizione, questo cambiamento dovrebbe avvenire intorno ai 2-4 mesi di età.3,4 Tuttavia, l'alternanza tra sonni brevi e fasi di veglia rappresenta anche una buona strategia di sopravvivenza per i neonati, in quanto possono consumare cibo regolarmente, sia di giorno che di notte, indipendentemente dal fatto che vengano allattati al seno o con il biberon. 


4. Posso "insegnare" al mio bambino il ritmo sonno-veglia e favorire un buon ritmo del sonno?

I bambini inizialmente non sanno che il giorno è pensato per essere attivi e la notte per dormire. Grazie alla luce del giorno e agli impegni della vita familiare, solitamente entro poche settimane il bimbo riesce a trovare un ritmo circadiano approssimativo.

Qui di seguito alcune indicazioni utili per favorire lo sviluppo del ritmo circadiano: 

  • Se riconosci i segnali di stanchezza del tuo bambino e reagisci tempestivamente, puoi aiutarlo a stabilire un ritmo corretto. Metti il tuo tesoro nel suo lettino o nella culla e lascialo rilassare.
  • Con le passeggiate diurne il neonato viene esposto alla luce del giorno e ciò può favorire il rapido sviluppo del ritmo circadiano.
  • Quando arriva la sera, fai attenzione a non utilizzare fonti di luce intensa. In particolare la luce bluastra dei televisori e di altri schermi può disturbare il sonno.
  • Evita di fare rumori e faccende durante le ore serali, in modo che il tuo tesoro impari che la notte è fatta per riposare.
  • Rituali come il bagno serale, un massaggio, le coccole o una canzone, una voce calma e in generale un ambiente rilassato aiutano il piccolo a capire che la notte sta per iniziare.

sleeping baby

5. Il mio bambino dovrebbe avere degli orari fissi per dormire?

Il tuo tesoro viene al mondo con un "programma" tutto suo. I neonati dormono circa 2-4 ore, poi restano svegli per un massimo di un'ora, quindi si riaddormentano. All'inizio questo schema si ripete varie volte nell'arco della giornata, ma a volte è diverso da un giorno all'altro. È una cosa necessaria, perché il corpo e la mente hanno ancora bisogno di molto riposo, ma anche di alimentarsi regolarmente.

È impossibile, e persino dannoso, cercare di imporre a un neonato un ritmo fisso per il sonno.

Piuttosto, presta attenzione ai segnali di stanchezza, in modo che il tuo tesoro dorma a sufficienza e non inizi a piangere perché è eccessivamente stanco.

6. Quand'è che il mio bambino inizierà a dormire di più?

A circa 6-8 settimane, molti bambini dormono meno durante il giorno e un po' più a lungo di notte4. Ciò nonostante, la maggior parte di loro continua per lungo tempo a svegliarsi di notte per mangiare.


7. Qual è il modo migliore per affrontare le notti insonni?

Cerca di dormire quando il tuo bambino dorme, spegni il cellulare e lascia perdere le faccende domestiche: non è il momento di fare la perfezionista. In questo periodo, non esitare ad accettare qualsiasi aiuto ti venga offerto. Condividi i "turni di notte" con il tuo partner, se il lavoro lo consente. Se le condizioni abitative lo consentono, dormire da soli per una notte può fare miracoli.

Fotos: Shutterstock

Prodotti MAM consigliati per voi

MAM Supreme Night Trends - Succhietto

Garantisce il sano sviluppo del cavo orale e si illumina al buio

22,84 €
MAM Supreme Night Trends - Succhietto

Garantisce il sano sviluppo del cavo orale e si illumina al buio

22,84 €