Seleziona il tuo paese

X
We love babies
We love babies

Condizioni Generali di Vendita (CGV)

Il presente documento riporta le Condizioni Generali di Vendita (CGV) di BAMED AG, Sihleggstraße 15, CH-8832, Wollerau (di seguito denominato "fornitore") che si applicano nell'ambito di contratti di compravendita stipulati sulla piattaforma www.mambaby.com tra il fornitore ed il cliente indicato in § 2 del contratto (di seguito denominato "cliente"). 


§ 1 Ambito di applicazione, definizioni

(1) Per il rapporto commerciale tra il fornitore ed il cliente valgono esclusivamente le seguenti Condizioni Generali di Vendita nella loro versione in vigore al momento dell'ordine. Condizioni diverse del committente non saranno riconosciute, a meno che il fornitore non acconsenta alla loro validità esplicitamente in forma scritta.

(2) Il cliente è consumatore, nella misura in cui lo scopo delle consegne e prestazioni ordinate non possa essere attribuito alla sua attività commerciale o professionale autonoma. È invece imprenditore qualunque persona fisica o giuridica o società di persone avente capacità giuridica che, al momento della conclusione del contratto, agisce nell'esercizio della propria attività commerciale o professionale autonoma. 



§ 2 Conclusione del contratto

(1) Il cliente può selezionare prodotti dall'assortimento del fornitore, in particolare succhietti ed altri articoli per neonati, e raccoglierli tramite il pulsante "Aggiungi al carrello" in un cosiddetto carrello. Tramite il pulsante "Invia l'ordine" egli emette una richiesta vincolante di acquisto della merce contenuta nel carrello. Prima di inviare l'ordine il cliente può modificare e visualizzare i dati in qualunque momento. Tuttavia, la richiesta può essere inviata e trasmessa soltanto se il cliente, facendo clic sul pulsante "Accetto le Condizioni Generali di Vendita e l'accordo sulla protezione dei dati", accetta le presenti Condizioni Generali di Vendita, inserendole così nella sua richiesta. Con l'invio della richiesta il cliente dichiara e garantisce che il cliente non fornisce per la stampa personalizzata sui prodotti nessun messaggio "riprovevole". "Riprovevole" significa in particolare scortese, calunnioso, offensivo, pornografico, sessualmente esplicito o scandaloso, discriminante o diffamatorio.

(2) Il fornitore invia quindi al cliente per e-mail una conferma automatica di ricezione in cui viene riportato nuovamente l'ordine del cliente e che il cliente può stampare tramite la funzione "Stampa". La conferma di ricezione documenta che l'ordine del cliente è stato ricevuto dal fornitore e costituisce l'accettazione della richiesta. 



§ 3 Consegna, disponibilità della merce

(1) Se il prodotto definito dal cliente nell'ordine non è disponibile soltanto temporaneamente, il fornitore lo comunica immediatamente al cliente nella conferma d'ordine. In caso di un ritardo della consegna superiore a due settimane il cliente ha il diritto di recedere dal contratto. Inoltre, in questo caso il fornitore è anche autorizzato a sciogliere il contratto. In tale situazione, eventuali pagamenti già versati del cliente saranno rimborsati immediatamente.

(2) Per tutti i prodotti standard offerti nel Webshop (ad eccezione dei prodotti MAM Individual) vengono applicati i tempi di consegna riportati sul prodotto. I prodotti MAM Individual sono prodotti realizzati su misura, per i quali potrebbero essere necessari tempi di consegna differenti. In ogni caso, il fornitore li invierà ai clienti entro le 8 settimane successive all’accettazione del contratto.

(3) Il valore minimo d’ordine è di 19 € (non si applica ai membri del MAM Club), il valore massimo d’ordine per questo Online Shop è di 500 €.



§ 4 Prezzi e spese di spedizione

(1) Tutti i prezzi indicati sul sito Internet del fornitore sono da intendersi comprensivi di spese di imballaggio e dell'imposta di legge sul valore aggiunto rispettivamente applicabile.

(2) Le relative spese di spedizione saranno indicate al cliente nel modulo d'ordine e sono a carico del cliente stesso.

(3) Le spese di importazione ed esportazione che si applicano per una spedizione al di fuori dell'UE, come ad es. dogana, tasse ed imposte, sono sempre a carico del cliente.

(4) La spedizione della merce avviene per via postale. L'indirizzo di consegna sarà accettato soltanto se il paese di destinazione corrisponde alla lista su Internet messa a disposizione dal fornitore. Al momento della consegna della merce al responsabile della spedizione (posta, servizi di consegna, spedizionieri, trasportatori, ecc.) il pericolo e la casualità passano al cliente.

(5) Il luogo di adempimento è Neckarsulm.



§ 5 Modalità di pagamento

(1) Vengono messi a disposizione i seguenti metodi di pagamento:

- Carta di credito
- PayPal
- Sofortüberweisung (solo per Germania, Austria, Italia, Olanda e Belgio)

(2) Si accettano le seguenti carte di credito:Visa, MasterCard e Diners Club. Le spese bancarie sono a carico del cliente. Per impedire l'accesso non autorizzato di terzi ai vostri dati personali, vengono applicate le più moderne tecniche di crittografia, come ad es. Secure Socket Layer (SSL). SSL è un protocollo standard riconosciuto in Internet, che garantisce uno scambio di dati sicuro. In questo modo tutti i dati relativi all'ordine, compresi quindi i dati della vostra carta di credito, vengono trasmessi in modo crittografato.



§ 6 Riserva di proprietà

Fino al pagamento completo la merce consegnata resta di proprietà del fornitore. 



§ 7 Garanzia per i vizi della cosa, garanzia

(1) Il fornitore è responsabile dei vizi della cosa in conformità ai regolamenti di legge validi in materia, in particolare §§ 434 e segg. BGB (Codice Civile tedesco). Nei confronti degli imprenditori l'obbligo di garanzia sulla merce consegnata dal fornitore è pari a 12 mesi.

(2) Una garanzia rispetto alla merce consegnata dal fornitore sussiste soltanto se essa è stata dichiarata esplicitamente nella conferma d'ordine relativa al rispettivo articolo. 



§ 8 Responsabilità

(1) Sono esclusi i diritti del cliente al risarcimento del danno. Un'eccezione è rappresentata dai diritti al risarcimento del danno del cliente dovuti a lesione della vita, del corpo, della salute o a violazione di obblighi contrattuali fondamentali (obblighi cardinali) nonché dalla responsabilità per altri danni che si basano su una violazione di obblighi intenzionale o colposa del fornitore, dei suoi legali rappresentanti o ausiliari dell'adempimento. Si considerano obblighi contrattuali fondamentali quelli il cui adempimento è necessario al raggiungimento dell'obiettivo del contratto.

(2) In caso di violazione di obblighi contrattuali fondamentali il fornitore è responsabile soltanto di danni specifici del contratto e prevedibili, se essi sono causati da colpa semplice, a meno che non si tratti di diritti al risarcimento del danno del cliente riconducibili ad una lesione della vita, del corpo o della salute.

(3) Le limitazioni dei paragrafi 1 e 2 valgono anche a favore dei legali rappresentanti ed ausiliari dell'adempimento del fornitore, se i diritti vengono rivendicati direttamente nei confronti di essi.

(4) Restano inalterate le disposizioni della legge per la responsabilità per danno da prodotti.



§ 9 Avvertimento sul recesso

(1) Diritto di recesso

Entro quattordici giorni il cliente ha il diritto di recedere dal presente contratto senza addurre motivazioni. Il termine di recesso è pari a quattordici giorni a partire dal giorno in cui il cliente o un terzo da lui menzionato, che non sia il responsabile del trasporto, ha preso possesso dell'ultimo articolo di merce.

Per esercitare il diritto di recesso il cliente deve informare della sua decisione di recedere dal presente contratto 

PVS Fulfilment Service GmbH 
Retoure MAM 
Werner-Haas-Straße 5 
74172 Neckarsulm 
DEUTSCHLAND

E-mail: mamshop(at)mambaby.com

Tel.: (tedesco) 0049 711 7252304 276  

Tel.: (inglese) 0049 711 7252304 277  

tramite una dichiarazione univoca (ad es. una lettera spedita per posta, un'e-mail all' indirizzo e-mail summenzionato o una telefonata). A tale scopo il cliente può utilizzare il modello del modulo di recesso allegato, che tuttavia non è obbligatorio. Per rispettare il termine di recesso è sufficiente che la comunicazione relativa all'esercizio di tale diritto sia inviata prima della scadenza del termine di recesso stesso. 

(2) Conseguenze del recesso 

Se il cliente recede dal presente contratto, il fornitore deve restituirgli tutti i pagamenti da lui ricevuti, comprese le spese di spedizione, immediatamente ed al più tardi entro quattordici giorni dalla data in cui ha ricevuto la comunicazione del recesso dal presente contratto. Per questo rimborso il fornitore utilizza la stessa modalità di pagamento utilizzata dal cliente nella transazione originaria, a meno che non sia stato espressamente concordato nulla di diverso; in nessun caso il fornitore addebiterà al cliente compensi a causa di tale rimborso. Il fornitore può rifiutare il rimborso finché non abbia ricevuto indietro la merce o finché il cliente non abbia presentato prova di aver inviato la merce, a seconda di quale dei due momenti si verifica prima.

Il cliente deve restituire o consegnare la merce immediatamente ed in ogni caso entro quattordici giorni a partire dalla data in cui informa il fornitore del recesso dal presente contratto. Il termine è rispettato se la merce è inviata prima della scadenza del termine di quattordici giorni.

La merce adatta ad essere inviata tramite pacchetto deve essere restituita a nostro rischio e pericolo. Le spese della restituzione sono a carico del cliente se la merce consegnata corrisponde a quanto ordinato e se il prezzo della merce restituita non supera un importo di 40 Euro o se in caso di un prezzo superiore della merce al momento del recesso il cliente non ha ancora versato la controprestazione o un pagamento parziale stabilito per contratto. Altrimenti la restituzione è gratuita. La merce non adatta ad essere inviata tramite pacchetto sarà ritirata presso il cliente a spese del fornitore.

Il cliente deve compensare un'eventuale perdita di valore della merce soltanto se tale perdita di valore è riconducibile ad un uso non necessario per il controllo di qualità, caratteristiche e funzionalità della merce.

(3) Esclusione di recesso

Il diritto di recesso non sussiste per merce sigillata per la consegna che, per motivi di tutela della salute o di igiene, non è adatta alla restituzione una volta che il sigillo è stato rimosso dopo la consegna. 

Il diritto di recesso non sussiste per la consegna di merce che è stata realizzata in base alle specifiche dell'altra parte contraente (prodotti personalizzati o realizzati su misura). Sono considerati in tal senso prodotti realizzati su misura tutti i prodotti della serie MAM Individual (succhietti, catenelle per succhietti, Combi-Box).



§ 10 Avvertenze sul trattamento dei dati

(1) Nell'ambito dell'elaborazione di contratti il fornitore rileva dati del cliente. Egli rispetta in tal senso i regolamenti della legge sulla protezione dei dati e della legge sulla protezione dei dati nei servizi telematici. Senza il consenso del cliente il fornitore rileverà, elaborerà o utilizzerà soltanto i dati del cliente costitutivi e relativi all'uso, laddove ciò sia necessario per l'elaborazione del rapporto contrattuale e per il ricorso a e la fatturazione di servizi telematici.

(2) Senza il consenso del cliente il fornitore non utilizzerà dati del cliente a scopo di pubblicità, ricerca di mercato o di opinione.

(3) In qualunque momento, attraverso il pulsante "Modifica profilo MAM Club" il cliente ha la possibilità di richiamare i dati da lui salvati sul proprio profilo, modificare quest'ultimo o cancellarlo. Inoltre, in relazione ai consensi del cliente e ad altre informazioni sul rilevamento, sull'elaborazione e sull'utilizzo dei dati rimandiamo alla dichiarazione sulla protezione dei dati che è consultabile in qualunque momento in formato stampabile sul sito Internet del fornitore tramite il pulsante "Privacy".



§ 11 
porta un amico

(1) Con “Porta un amico in MAM”, il fornitore offre un programma di incentivi a cui possono partecipare tutti i clienti. A tal fine, i clienti sono invitati a suggerire al fornitore nuovi potenziali clienti che il fornitore non abbia già respinto in precedenza. Qualora un cliente suggerisca un nuovo potenziale cliente e quest’ultimo effettui in seguito degli acquisti presso il fornitore, il cliente che ha effettuato la segnalazione viene ricompensato con un incentivo.

(2) Al cliente non è consentito pubblicizzare il programma di incentivi. Nello specifico, non gli è consentito fare riferimento al programma di incentivi tramite mezzi di comunicazione tradizionali e/o social media e/o canali di altro genere ad alta visibilità.

(3) Per pubblicizzare il programma di incentivi, tuttavia, il cliente può effettuare colloqui individuali con nuovi potenziali clienti e richiedere, nell’ambito del colloquio stesso, l’autorizzazione a inserire il relativo indirizzo e-mail nell’apposito modulo disponibile sul sito Web del fornitore affinché il nuovo cliente riceva le successive e-mail pubblicitarie con le offerte del fornitore.

(4) Successivamente, il cliente inserirà l’indirizzo e-mail del nuovo potenziale cliente nel modulo disponibile sul sito Web del fornitore e confermerà di aver ricevuto, a tal fine, l’autorizzazione da parte del potenziale nuovo cliente.

(5) Qualora il cliente non abbia ricevuto l’autorizzazione da parte del nuovo potenziale cliente e, per tale motivo, quest’ultimo chiami in causa il fornitore per motivazioni giuridiche o burocratiche, il cliente sarà tenuto a manlevare e tenere indenne il fornitore per tutti i danni che ne deriveranno.



§ 12 Disposizioni finali
 

(1) Ai contratti tra il fornitore ed il cliente si applica il diritto della Repubblica Federale di Germania con esclusione del diritto di compravendita internazionale (convenzione ONU).

(2) Laddove il cliente sia un commerciante, una persona giuridica di diritto pubblico o un ente di diritto pubblico con patrimonio separato, il foro competente per tutte le controversie legate ai rapporti contrattuali tra il cliente ed il fornitore è Neckarsulm.

(3) Il contratto rimane vincolante nelle restanti parti anche in caso di inefficacia giuridica di singoli punti. 

BAMED AG 
Sihleggstraße 15
8832 Wollerau 
Svizzera 
Aprile 2009

© 2017 Copyright by MAM Babyartikel GesmbH, Vienna

Scarica le Condizioni Generali di Vendita

  Caricamento...