Una giovane donna tiene tra le mani un test di gravidanza.

Settimane Di Gravidanza

Quarta settimana di gravidanza

La fase delicata


Alla quarta settimana di gravidanza il bambino è una pallina di cellule. Scopri quali sintomi possono comparire e perché è particolarmente importante che, in questo momento, tu ti prenda cura di te stessa! 

Cosa accade in grembo in questo periodo?

La pallina di cellule, chiamata anche blastocisti, scava più in profondità nell'utero. Si sviluppano il sacco vitellino, la cavità amniotica e la placenta. La placenta ha la funzione di fornire ossigeno e sostanze nutritive al bambino, ma anche di rimuovere i rifiuti metabolici. 

Il tuo bambino è ancora minuscolo: ha le dimensioni di un seme di papavero.

Il tuo bambino è ancora minuscolo: ha le dimensioni di un seme di papavero.
 

Il corpo della donna produce l'ormone della gravidanza hCG (gonadotropina corionica umana) che, tra le altre cose, garantisce che la mucosa rimanga ben strutturata e non vi sia sanguinamento mestruale.

Fattori esterni come, ad esempio, infezioni, farmaci, stress eccessivo, alcol o nicotina possono creare problemi durante la gravidanza o danneggiare l'embrione. Potrebbe verificarsi un'interruzione di gravidanza (un aborto spontaneo prima della 13ª settimana di gestazione). Talvolta, il sanguinamento può assomigliare a un ciclo mestruale più intenso e, quindi, alcune donne non si rendono nemmeno conto di essere incinte.

Se tutto va bene, l'incredibile miracolo della vita va avanti: le cellule della blastocisti stanno già iniziando a specializzarsi. Tuttavia, effettuando un'ecografia si potrebbe vedere il sacco amniotico solo come un'ombra.

Come ti senti durante la quarta settimana di gravidanza?

Anche se ti senti ancora “completamente normale”, ti trovi attualmente in una fase molto delicata della gravidanza, perciò devi avere molta cura di te stessa: proteggiti dalle infezioni adottando tutte le necessarie misure igieniche, evita stress inutili, dormi a sufficienza e mangia in modo sano.

È necessario prestare attenzione soprattutto in cucina e durante i pasti, per non rischiare di contrarre la listeriosi o la toxoplasmosi. Gli alimenti devono essere ben cotti e/o lavati accuratamente. Evita prodotti a base di latte crudo, carne cruda, pesce crudo o insaccati. 

Il livello più alto di progesterone provoca un leggero aumento della temperatura corporea, le ghiandole mammarie si ingrossano e si accumula più liquido nei tessuti: per molte donne questo è un fenomeno che si verifica poco prima delle mestruazioni.  

Seni doloranti e capezzoli molto sensibili sono, per alcune donne, tra i primi segnali di una gravidanza. Anche un'eccessiva stanchezza e la minzione più frequente possono indicare che il processo di annidamento ha avuto successo. 

Se sei solita monitorare il tuo ciclo mestruale tramite il rilevamento della temperatura corporea, potresti notare che l'aumento della temperatura si protrae più del normale. Se questa condizione si prolunga per oltre 18 giorni, si può ragionevolmente presumere che sia in corso una gravidanza.

A questo punto anche un test precoce è in grado di rivelare se una donna è in stato interessante. Questi test misurano la concentrazione di hCG nelle urine, che è particolarmente elevata al mattino. Pertanto è preferibile effettuare il test la mattina appena sveglie. Se il test non dovesse avere esito positivo, ciò non significa necessariamente che le cose non abbiano funzionato! Molto dipende dalla qualità del test e, inoltre, la produzione di ormoni varia da donna a donna. Pertanto, rimane una sola cosa da fare: avere pazienza! 


Foto: Shutterstock

Prodotti MAM consigliati per voi

MAM Start Flow- Succhietto

Misura molto piccola per i neonati

11,89 €

MAM Perfect Start Fairytale - Succhietto

Il miglior amico dei denti, ideale per i neonati

17,99 €

Tiralatte singolo 2in1

Uso elettrico e manuale per la massima flessibilità

156,99 €