Pregnant woman packs bag for hospital birth

Parto

Checklist per la borsa per l'ospedale

Cosa devo portare in ospedale?


Il presupposto fondamentale per vivere l'esperienza del parto in modo sereno, è che tutto si svolga il più possibile senza stress. In questo senso, una buona preparazione è di enorme aiuto, innanzitutto perché nessuno può prevedere come andrà il parto. In particolare le donne alla loro prima gravidanza, si trovano ad affrontare una situazione completamente nuova, travolgente e carica di emozioni. Organizzare le cose per bene e per tempo, spesso può essere una fonte di tranquillità per una donna incinta. Una cosa molto importante è la borsa per l'ospedale. Cosa bisogna metterci dentro? Cosa posso lasciare a casa? Quali sono i punti da chiarire in anticipo?

Quando deve essere preparata la borsa per l'ospedale?

L'ideale sarebbe farlo già 6 settimane prima della nascita. Può capitare che il bambino decida di venire al mondo prima di quanto ci si aspetti e in questo caso (d'emergenza) è opportuno farsi trovare pronti. Importante: non dimenticare di dire al tuo partner, o alla persona che ti accompagna, dove si trova la borsa per l'ospedale.

La futura mamma dovrebbe assolutamente portare sempre con sé un documento d'identità e i documenti medici più importanti relativi al suo stato di salute e all'andamento della gravidanza (come il libretto di gravidanza, il libretto madre-figlio o simili)!

Cosa mettere nella valigia parto? 

Ogni donna incinta dovrebbe preparare una valigia parto anche se ha in programma un parto in casa o un parto ambulatoriale (in quest'ultimo caso i genitori e il bambino possono lasciare l'ospedale già dopo poche ore). Non è possibile prevedere come andrà effettivamente il parto e, in caso di complicanze, si può prospettare un ricovero inaspettato. Ciò vale in particolare nel caso di un parto cesareo.

Per evitare che il tuo partner sia costretto a cercare disperatamente articoli di tutti i generi, conviene preparare una borsa per l'ospedale che contenga tutto l'occorrente per un soggiorno di una settimana.

Abbiamo stilato un elenco per aiutarti a capire di cosa potresti aver bisogno:


Checklist per la borsa per l'ospedale:


Articoli per l'igiene personale:

  • Spazzolino
  • Dentifricio
  • Spazzola/pettine
  • Shampoo
  • Gel doccia
  • Creme per il viso e/o per il corpo (non profumate o poco profumate)
  • Assorbenti igienici


Articoli opzionali (in base alle preferenze personali e alle strutture ospedaliere):

  • Limetta e forbicine per unghie
  • Asciugamano e telo da bagno
  • Phon
  • Rasoio
  • Eventuali accessori per il trucco
  • Deodorante, possibilmente neutro
  • Fazzoletti

Abbigliamento:
  • Camicia da notte o pigiama
  • Accappatoio
  • Pantofole
  • Tuta
  • 3-4 maglie (da allattamento) larghe
  •  7-8 slip grandi e resistenti alla bollitura per assorbenti spessi (nel periodo del ricovero, alcuni ospedali forniscono mutandine a rete che sono molto pratiche, ma non sempre confortevoli). Assicurati che gli slip abbiano un elastico comodo e flessibile, in modo che non facciano male in caso di un taglio cesareo.
  • Calzini
  •  Possibilmente scarpe sportive comode per brevi passeggiate al chiuso o all'aperto
  • 2-3 reggiseni da allattamento e coppette assorbilatte
  • Maglia lunga per il parto, possibilmente un reggiseno comodo (da allattamento)
  • In alternativa, pigiama con bottoni sul davanti, che possono essere semplicemente aperti per far sdraiare il bambino sulla pancia dopo il parto

Close up, woman writing packing list

Oggetti/documenti personali:

  • Tessera sanitaria o documenti assicurativi e, se disponibile, libretto di gravidanza/libretto madre-figlio
  • Medicinali assunti regolarmente
  • Referti di esami precedenti
  • Risultati delle prove allergiche, se non sono presenti nel libretto di gravidanza
  • Numero di polizza o dati dell'assicurazione privata/assicurazione complementare
  • Cuffia per ascoltare la musica
  • Cellulare/lettore MP3 e caricabatterie
  • Libri/eBook reader
  • Un po' di soldi contanti
  • Se necessario: Occhiali/lenti a contatto
  • Orologio
  • L'occorrente per scrivere

Per il parto:
  • Spuntini da consumare nei momenti di pausa dal travaglio o durante l'attesa: glucosio, bustine di purea di frutta, snack di mandorle (o qualsiasi altra cosa che ti dia energia rapidamente)
  • Possibilmente succo di frutta in confezioni piccole, che sono utili in caso di calo glicemico ma non appesantiscono lo stomaco (ad esempio, succo di mela o succo di mela con acqua naturale)
  • Musica
  • Macchina fotografica/videocamera

Per il bambino/per il ritorno a casa:
  • 2 pannolini di stoffa/salviette di stoffa
  • Body taglia 56-62 (il numero dipende dall'eventualità che l'ospedale fornisca o meno qualcosa durante il tuo soggiorno)
  • 1 pagliaccetto o pantalone e giacchetta taglia 56-62 per il viaggio di ritorno a casa. Solitamente non sono necessari indumenti aggiuntivi in ospedale, ma è meglio informarsi in anticipo!
  • 1 cuffietta
  • 1 paio di calzini
  • A seconda della stagione: cappellino da sole, tutina da neve, giubbottino, guanti
  • 1 copertina
  • 1 seggiolino per auto: a seconda del modello, con riduttore per neonati
  • Eventualmente ciuccio e biberon per neonati
  • Pannolini (nel caso l'ospedale non li fornisca)

Divertiti a fare la valigia!

Fotos: Unsplash, Shutterstock

Prodotti MAM consigliati per voi